Learn Italian Grammar: Sentire o Ascoltare?

Learn Italian Grammar: Sentire o Ascoltare?

Ciao a tutti e bentornati nel mio blog!

Questo video è relativo a due verbi che spesso vengono confusi o il cui significato viene frainteso, ho fatto molte lezioni ai miei studenti stranieri proprio su questa differenza e oggi voglio condividerla anche con voi!


 

ma prima cliccate su questo link 

LEZIONE GRATUITA DI ITALIANO

e prenotate la vostra lezione gratuita di Italiano con me! La lezione consiste in 40 minuti in cui definiremo

il vostro livello di Italiano e prepareremo un piano specifico di studio adatto a voi per migliorare il vostro apprendimento della lingua italiana!


I verbi sono SENTIRE e ASCOLTARE

Sentire è un termine generico, significa semplicemente percepire una sensazione con i sensi, un suono con le orecchie, oppure un odore per mezzo del naso

ad esempio sentire un rumore, un suono, un odore, la morbidezza di una stoffa.

Se in particolare si fa riferimento alla sensazione uditiva, il “sentire” consiste semplicemente in un atto involontario, ma  dell’orecchio, senza necessariamente fare attenzione su quello che si sta sentendo, senza concentrarsi su quello che viene detto o sul suono/rumore che si sta udendo.

 

Ascoltare vuole dire udire intenzionalmente un suono e prestargli attenzione: ad esempio ascoltare un discorso, soffermarsi ad ascoltare il sibilo del vento, ascoltare della musica.

L’ascoltare implica qualcosa in più del semplice “sentire“, non si tratta di un semplice atto superficiale, significa usare anche il cervello, fare proprie le cose che una persona vuole dirci, c

ercando di capire il vero significato delle sue parole ed elaborare una risposta che sia coerente con quello che si è ascoltato

come fa chi ascolta una lezione, un oratore, che ascolta con interesse tutto ciò che il professore dice

Esempi

Sono stato ad ascoltare quella persona per un minuto, poi sono andato via perché non diceva nulla d’interessante.

Ho sentito dei rumori ma stavo pensando ad altro

 

ENG

 

This video is about two verbs  are often confused or whose meaning is misunderstood, I did a lot of lessons to my foreign students on this difference and today I want to share it with you


but first click on this link 

FREE TRIAL LESSON

& book your free trial lesson with me! 

You’ll get a 40 minutes free trial lesson useful to:

  • Set your italian level and goals
  • Discuss your learning style
  • Create your grammatical and cultural training plan

The two verbs are : to hear and to listen

To hear/to feel  is a generic term, it simply can  mean to perceive a feeling with the senses, a sound with ears, or a smell through the nose, for example, hear a noise, a sound, a smell, the softness of a fabric.

If in particular we refer to the auditory sensation, to “hear” is merely an involuntary act, , without necessarily to be careful about what you are hearing, without focusing on what is being said or sound / noise you are hearing.

Listening means intentionally to hear a sound and pay attention: for example, listen to a speech,  listen to the whistling of the wind, listen to some music.

To listen means something more than just “hear”, it is not a superficial act, it also means using your brain, try to understand the things a person wants to tell us, trying to understand the true meaning of his words and reply  

as one who listen to a lecture, to a speaker, listening with interest everything the professor says

Examples

I was listening to that person for a minute, then I walked away because he did not say anything interesting.

I heard noises, but I was thinking of something else

 

Do you want to learn Italian with me? Take a look at my course

Crash Italian for Holidays Course the first lesson is for FREE 

Don’t forget to subscribe to my youtube channel where I’ll post a new  Italian Lesson each week! 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*